CODICE ETICO NORD PELLAMI SRL

Il presente Codice Etico (di seguito, il "Codice") illustra l'insieme dei principi etici e morali che  sono alla base dell'attività di NORD PELLAMI SRL  nonché le linee di comportamento adottate dalla Società sia all'interno della propria attività (nei rapporti tra il personale dipendente) sia all'esterno (nei rapporti con le istituzioni, i fornitori, i clienti, i partner commercial di seguito denominati “Portatori di interessi”)

PRINCIPI GENERALI

La condotta dei destinatari del presente codice (di seguito ,i “Destinatari”), a tutti i livelli aziendali, è improntata ai principi di legalità, correttezza, non discriminazione, riservatezza, diligenza, e lealtà.

Nord Pellami srl opera nell'assoluto rispetto della legge e del presente Codice. La correttezza e l’integrità morale sono un dovere indefettibile per tutti i Destinatari.

Nord Pellami srl evita e ripudia ogni discriminazione concernente l’età, il sesso, la razza, gli orientamenti sessuali, lo stato di salute, le opinioni politiche e sindacali, la religione, la cultura e la nazionalità dei suoi interlocutori.

Nord Pellami srl si impegna ad assicurare la protezione e la riservatezza dei dati personali dei Destinatari e dei Portatori di Interessi, nel rispetto di ogni normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali.

Il rapporto tra Nord Pellami srl ed i propri dipendenti è fondato sulla reciproca fiducia: i dipendenti sono, pertanto, tenuti a operare per favorire gli interessi dell’azienda, nel rispetto dei valori di cui al presente Codice.

RAPPORTO  CON I DIPENDENTI

La Direzione della Nord Pellami srl ritiene fondamentale sviluppare in azienda un ambiente di lavoro socialmente responsabile e favorire la crescita professionale di tutti i lavoratori,nel rispetto delle leggiregionali,nazionali,delle norme internazionali sui diritti umani (Dichiarazioni e Raccomandazioni dell’ONU,Convenzioni ILO,etc).

E’ volontà della Direzione che i principi di responsabilità sociale siano seguiti da tutti i fornitori,nazionali e internazionali attraverso un continuo e costante coinvolgimento di tutti i soggetti che intervengono nella catena di fornitura.

Nel rispetto degli otto requisiti previsti dalla norma internazionale la direzione garantisce:

Divieto di impiego di lavoro infantile nel proprio ciclo produttivoattraverso unattento :

Controllo in fase di selezione da parte delle funzioni incaricate,al fine di assumere personale che abbia compiuto i 16 anni di età e verifiche nei confronti dei propri fornitori per accertare il rispetto delle normative nazionali e internazionali vigenti sull’ età minima per l’accesso al lavoro.

-Divieto al lavoro obbligato:la direzione si impegna a ostacolare qualsiasi forma di lavoro che possa ricadere nella definizione di lavoro obbligato e si impegna a non richiedere mai a ipropri lavoratori documenti di identità in originale o lasciare depositi al momento dell’avvio della collaborazione

-Rispetto dei principi di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro:garantendo un posto di lavoro sicuro e salubre con particolare riferimento ad un’attenta valutazione e gestione dei rischi e ad un programma di formazione adeguato rivolto a tutti i lavoratori.A tal fine ha incaricato e nominato idonee figure professionali al fine di garantire il rispetto di tali principi e di verificare l’applicazione da parte di tutti i lavoratori .

-Rispetto della liberà e della dignità dei propri lavoratori: attraverso il divieto al ricorso a qualsiasi forma di coercizione fisica e mentale, comprese offese verbali, minacce di punizioni o mancanze di rispetto verso la dignità della persona di qualsiasi dipendente o collaboratore.

-Discriminazione: è vietata qualsiasi forma di discriminazione nei confronti dei lavoratori in fase di assunzione, nella remunerazione, nell’accesso alla formazione, promozione, licenziamento o pensionamento in base alla appartenenza etnica e nazionale, sesso, ceto, religione, invalidità, orientamento sessuale, appartenenza sindacale, affiliazione, politica ed età.

-Libertà di associazione e diritto alla contrattazione collettiva: la direzione s’impegna a favorire la libera associazione da parte dei lavoratori ad organizzazioni sindacali ed eventuali elezioni di rappresentanti da parte dei lavoratori, mettendo a disposizione spazi, bacheche aziendali o altro ritenuto necessario per l’espletamento di tale diritto. Eventuali rappresentanti da parte dei lavoratori, mettendo a disposizione spazi, bacheche aziendali o altro ritenuto necessario per l’espletamento di tale diritto. Eventuali rappresentanti sindacali non saranno in alcun modo discriminati e godranno di tutti i diritti previsti dal CCNL applicabile e dalle normative in vigore.

-Orario di lavoro e retribuzione: la direzione s’impegna a garantire il riconoscimento della retribuzione degli orari di lavoro nel rispetto del CCNL e delle normative in vigore.

RAPPORTO CON CLIENTI E FORNITORI

I Destinatari si rapportano con i terzi con cortesia, competenza e professionalità, nella convinzione che dalla loro condotta dipende la tutela dell’immagine e della reputazione dell’azienda e conseguentemente il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

In particolare, i Destinatari devono astenersi da qualsiasi forma di comportamento sleale o ingannevole che possa indurre i clienti o i fornitori a fare affidamento su fatti o circostanze infondati.

I Destinatari sono tenuti impegnarsi con costanza per offrire servizi puntuali e di alta qualità ai clienti, cercando di limitare qualsiasi forma di disservizio o ritardo al fine di massimizzare la soddisfazione della clientela.

Le relazioni con i fornitori sono improntate a lealtà, correttezza e trasparenza.

La scelta dei fornitori viene effettuata in base a criteri oggettivi di economicità, opportunità ed efficienza.

È preclusa la scelta di fornitori su basi meramente soggettive e personali o, comunque, in virtù di interessi contrastanti con quelli di società.

I Destinatari devono porre in essere ogni controllo possibile affinché anche fornitori e clienti siano in grado di rispettare i principi etici fondamentali di cui al presente Codice.

Per assicurare che la presente Politica sia compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli aziendali e da tutti i collaboratori dell’organizzazione, la Direzione Aziendale ha messo in atto le seguenti iniziative:

  • Esposizione in visione a tutto il personale di una copia della presente Politica;
  • Pubblicazione sul sito aziendale (in lingua italiana e in inglese) per favorire la visione a tutte le parti interessate.
  • Creazione di una e-mailcdcnordpellami@gmail.comper comunicare direttamente con la Direzione senza mediazione alcuna, al fine di permettere ai dipendenti e ai portatori di interesse di segnalare eventuali mancanze di alcuno dei Destinatari a qualsiasi livello aziendale.

Periodicamente la direzione valuta la continua idoneità ed adeguatezza della presente politica di responsabilità sociale.

NORD PELLAMI SRL UNIPERSONALE 
Via Puccini 12, 36072 Chiampo (VI)
P.IVA 01821940242

ci trovi in

Contatti

  • +39 0444 648418
  • info@nordpellami.com